Volti

Non c’è nulla che un volto possa nascondere. I pensieri che scorrono ignari e non si fermano, come nuvole nell’aria. E certi sorrisi  dai quali trapela una timida dolcezza. La bontà li rende belli. Anche se, di tanto in tanto, un velo sottile li cela di malinconia. I segni del passato tracciati leggermente ma indelebili. Nulla può trattenere un volto. Sarebbe come impedire ad una finestra spalancata di far entrare la luce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *