Scrivere una lettera

C’è un piacere che non passa mai di moda, che ha resistito nonostante il mutare delle epoche e i profondi cambiamenti che il tempo ha innescato nell’uomo e nelle sue abitudini. Che sia vergata a mano o digitata sulla tastiera del Pc, una lettera resta sempre una lettera. A renderle inaspettatamente efficaci, dirette e delicate, inestimabili e alla portata di tutti sono infatti i sentimenti che ognuna custodisce, quelli che ci rendono umani e ci fanno sentire più simili e meno soli. A chi non piace riceverne? E chi non ne ha mai scritta una?

Ci sono lettere che ci hanno fatto piangere, mentre altre ridere fino alle lacrime. Nessuna può averci lasciato indifferenti. Le abbiamo dimenticate in un cassetto o conservate gelosamente tra i ricordi più preziosi, alcune non finiremo mai di comporle mentre altre ancora non ci stancheremo di rileggerle. Tutte ci hanno fatto sentire importanti.

Ogni lettera ha un destinatario speciale da raggiungere, come una barca ostinata che risale la corrente e unisce la nostra sponda con la riva altrui.

La possiamo scrivere a noi stessi o a chi abbiamo amato, a chi saremo eternamente grati, o a chi dovremmo chiedere perdono, a chi stimiamo silenziosamente o a coloro che non avremmo mai creduto di incontrare. C’è sempre qualcuno che merita il nostro cuore, c’è sempre qualcuno che aspetta una lettera d’amore.

 

C’è una lettera che da tempo hai il desiderio di scrivere a tuo figlio, a tua moglie, ad un amico o a chiunque tu voglia ma non sai come fare? Tu mettici il cuore, io le parole.

SCOPRI IL SERVIZIO DI LETTERE SU RICHIESTA, CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *